Avvocato Roma

Diritto societario e FallimentareStudio Legale PMP Roma

Studio Legale PMP Roma - Diritto Societario e FallimentareDiritto Societario e Fallimentare

Il settore di diritto societario e fallimentare, coordinato dagli avvocati Katiuscia Perna ed Agostino Pendenza, si distingue per la pluriennale specialistica esperienza maturata nelle procedure fallimentari e concorsuali in genere.

I professionisti dello Studio vantano una qualificata esperienza in importanti procedure di Amministrazione Straordinaria, di concordato preventivo, di liquidazione coatta amministrativa e fallimentari.

L’avvocato Katiuscia Perna svolge altresì il ruolo di curatore fallimentare e commissario giudiziale su incarico del Tribunale di Roma e del Ministero dello Sviluppo Economico.

Lo Studio offre assistenza e consulenza legale in favore di primarie società commerciali, sia in ambito contrattuale e stragiudiziale sia in ambito giudiziale. E’ specializzato, in particolare, nella redazione di piani di ristrutturazione aziendale e nell’assistenza giudiziale in ambito di diritto d’impresa e nel settore delle procedure alternative al fallimento (concordato preventivo, piano di ristrutturazione dei debiti).

A causa della crisi economica, lo studio ha acquisito un’esperienza qualificata nell’assistenza a lavoratori, fornitori nazionali ed esteri, azionisti, obbligazionisti, ecc. per la presentazione di insinuazioni allo stato passivo delle procedure fallimentari e concorsuali nonché per la precisazione dei crediti nell’ambito di concordati preventivi.

L’assistenza in quest’ultimo ambito si protrae fino al recupero del credito ammesso allo stato passivo. In particolare, per i lavoratori si offre assistenza anche per il recupero del TFR e dei crediti di lavoro presso il fondo Garanzia e fondo Tesoreria INPS.

Quanto ai fornitori, si garantisce un’assistenza qualificata per tutte le problematiche legate ai piani di riparto (reclamo, recupero credito IVA, etc.) nonché per il pagamento dei crediti in prededuzione, attraverso la presentazione di richieste stragiudiziali e ricorsi ex art. 111 l. fall.